Domande frequenti

Avete domande circa i nostri prodotti o il vostro ordine? Qui trovate le risposte alle domande poste più di frequente. Innanzi tutto vi preghiamo di selezionare un tema di vostro interesse tra le categorie elencate a destra:

Progettazione

I prodotti Bette sono riciclabili e fabbricati nel rispetto dell'ambiente?

Sì. Oltre 60 anni fa Bette ha scelto di utilizzare materiali naturali come il vetro e l'acciaio. Tutti i nostri prodotti sono riciclabili al 100% e vengono fabbricati esclusivamente a Delbrück, per garantire il “Made in Germany”. Gli elementi per il bagno Bette sono robusti e assolutamente privi di prodotti chimici e solventi che potrebbero essere dannosi per la cute. Due terzi dell'elettricità che consumiamo viene prodotta da fonti di nostra proprietà.

Gli elementi per il bagno Bette sono estremamente robusti e mantengono la loro bellezza nel tempo. Grazie alla produzione eco-compatibile e alla lunga durata, questi prodotti hanno un bilancio ecologico di prima classe e sono particolarmente adatti per i progetti di edilizia sostenibile. I prodotti Bette sono conformi alla dichiarazione ambientale secondo la norma ISO 14025 e al Green Building Council statunitense secondo il sistema di certificazione LEED.

Su 

Dove vengono fabbricati le vasche da bagno, i piatti doccia e i lavabi Bette?

Tutti i nostri prodotti vengono fabbricati secondo processi eco-compatibili esclusivamente a Delbrück, per garantire il “Made in Germany”. Presso il nostro stabilimento lavorano circa 370 collaboratori.

Su  

I prodotti Bette sono disponibili anche in colori diversi dal bianco?

Sì. Oltre a un'ampia gamma di circa 500 colori per sanitari standard lucidi o opachi, abbiamo sviluppato una nostra palette di colori: 22 tonalità opache che rispecchiano le attuali tendenze di piastrelle, pietra naturale e pavimenti in legno. www.bette.de/it/produkte/material-farben 

Su 

Il mio bagno ha una pianta particolare. Per questo ho bisogno di una vasca o di un piatto doccia su misura. Bette offre tali possibilità?

Sì. Pochi centimetri a volte fanno tutta la differenza nella progettazione del bagno, soprattutto quando lo spazio è limitato o si sta eseguendo una ristrutturazione. Noi semplifichiamo la progettazione con vasche e piatti doccia su misura. L'acciaio titanio viene tagliato esattamente a misura prima di essere smaltato. Così vengono realizzate soluzioni visivamente e igienicamente perfette attraverso l’utilizzo ottimale dello spazio. Non c'è bisogno di eseguire complessi lavori di patchwork con le piastrelle.

Su  

Nell'angolo del bagno dove voglio installare la vasca o il piatto doccia c'è un tubo dell’acqua o l’apertura di una porta che intralcia. Bette ha una soluzione?

Sì. È sorprendente come un piccolo angolo possa trasformare la progettazione dell'intero bagno. Questo è il motivo per cui Bette offre una serie di vasche e piatti doccia con uno degli angoli tagliato, in linea con le specifiche del cliente. La soluzione perfetta per aggirare il problema di spazi difficili e tubazioni!

Su 

Voglio fare meno rumore possibile in bagno. Quali soluzioni di isolamento acustico offre Bette per i suoi prodotti?

Bette ha sviluppato diverse soluzioni per garantire la fruizione del bagno in tutta tranquillità, con un basso livello di rumore. Per ridurre al minimo la trasmissione del suono alla struttura, ad esempio, i piedi delle vasche da bagno Bette e il telaio di installazione dei piatti doccia Bette sono insonorizzati, così come le ancore che fissano la vasca alla parete. Anche i sottofondi e le fasce insonorizzate ai bordi delle pareti delle vasche da bagno e del sistema d'installazione garantiscono una bassa trasmissione del suono. Inoltre, sul corpo della vasca o del piatto doccia Bette possono essere incollati in modo invisibile i cosiddetti tappetini antirumore in bitume che hanno anche una funzione fonoisolante. 

Se le misure di isolamento acustico vengono eseguite in modo professionale e completo, le vasche da bagno Bette sono insonorizzate secondo DIN 4109/A1. Se per i piatti doccia si utilizza il sistema di installazione Bette Universal, il livello di rumorosità durante l'uso della doccia è di soli 20 dB e quindi in linea con i requisiti della norma DIN 4109/A1 e i requisiti più severi della norma VDI 4100 SST III, come confermato anche dai test DEKRA. 

La doccia può essere ancora più silenziosa se i piatti doccia tradiziona li e a filo pavimento Bette vengono installati con il cosiddetto supporto minimo, che viene semplicemente incollato sul massetto o su un pavimento in legno. In questo caso durante l'uso viene prodotta una pressione sonora di soli 17 dB, che soddisfa di gran lunga persino gli elevati requisiti del livello di isolamento acustico 3 del VDI 4100. Questo offre più pace e intimità quando si fa la doccia, soprattutto negli edifici con maggiore trasmissione del rumore.

Su  

Vorrei proteggere il mio edificio dai danni provocati dall'umidità. Quali soluzioni di isolamento offre Bette per i suoi prodotti?

I bordi del piatto doccia o della vasca da bagno, le cosiddette fasce di tamponamento Bette, sono particolarmente sicuri dal punto di vista strutturale. Al posto del silicone poroso, l'acciaio-titanio smaltato forma la scanalatura verso la parete. Così non rimangono spazi vuoti in cui può penetrare l'acqua e non vi è alcun effetto capillare dovuto agli spruzzi. Inoltre, la superficie smaltata non offre alcun punto di attacco – né per muffe, né per batteri o sporcizia. Le vasche da bagno o i piatti doccia con fasce di tamponamento offrono un valore aggiunto duraturo: nessuna manutenzione, nessuna riparazione, nessun danno conseguente causato da muffa e umidità nella parete. 

Tuttavia, anche le strisce di tenuta per bordo vasca di alta qualità, come il sistema impermeabilizzante Bette, sono una buona soluzione, in quanto offrono un'ulteriore protezione per la zona problematica dei giunti di silicone, sia sul pavimento che sulla parete. Se il sistema impermeabilizzante Bette viene combinato con una guarnizione composita, si seguono le istruzioni di montaggio e si utilizzano i materiali in dotazione, vengono soddisfatti i requisiti della norma DIN 18195 T1, che richiede un'ermeticità del 100%.  

Su 

Quando è consigliabile una vasca da bagno a centro stanza?

Una vasca da bagno a centro stanza esprime classe ed eleganza. Però ha bisogno di uno spazio sufficiente tutt’attorno per consentire libertà di movimento e per risaltare nell’ambiente. Ma una vasca da bagno di questo tipo può risultare molto gradevole anche davanti a vetrate o frontali di finestre o una bella parete. Durante la progettazione, assicurarsi che vi sia il minor numero possibile di nicchie difficili da raggiungere che non possono più essere utilizzate in modo sensato e che sono difficili da pulire.

Su   

Bette ha vasche e docce con forme speciali?

Sì. Bette propone di serie un'ampia gamma di vasche e docce, adatte a quasi tutte le piante e casi d’uso del bagno, ad esempio per l'installazione in angoli o nicchie o nell'area vicino a una porta. Oltre alle forme rettangolari, sono disponibili anche formati ovali, rotondi e amorfi, nonché varianti a quarto di cerchio e pentagonali. Per una panoramica delle vasche da bagno, visitare www.bette.de/it/produkte/produktfinder/badewannen, per le docce www.bette.de/it/produkte/produktfi nder/duschwannen 

Su 

Su 

Acquisto

Dove posso trovare le brochure sui prodotti di qualità Bette?

Scaricare qui le nostre brochure www.bette.de/it/service/downloads o contattare un rivenditore di f iducia. 

Su 

A chi posso rivolgermi per ricevere consigli su vasche da bagno, piatti doccia o lavabi Bette? Dove posso vedere i prodotti Bette?

La nostra funzione di ricerca rivenditori consente di trovare in modo semplice e veloce un rivenditore Bette nella vostra zona: www.bette.de/it/service/haendlersuche 

Su 

Perché scegliere una vasca, un piatto doccia o un lavabo Bette?

Bette è un'azienda a conduzione familiare che vanta una lunga tradizione, passione ed esperienza nel settore dell’acciaio-titanio smaltato. Le vasche da bagno, i piatti doccia e i lavabi in questo materiale sottile, leggero ma straordinariamente resistente vengono prodotti esclusivamente a Delbrück, nella Vestfalia orientale. 

L'acciaio-titanio smaltato è il materiale ideale per il bagno: dalla produzione, progettazione e montaggio, all'uso, alla pulizia e alla manutenzione, fino al riciclaggio. La superficie lucida di BetteGlazur® è più dura del marmo, della plastica o dell'acciaio, è antigraffio, non è porosa e resiste ai raggi UV. Qualità superiore con una garanzia di 30 anni. 

Per saperne di più: www.bette.de/it/produkte/material-farben  

Su 

Chi è il miglior installatore di prodotti Bette?

Raccomandiamo che i prodotti di qualità Bette vengano installati esclusivamente da idraulici specializzati. Questo assicura non solo un'installazione corretta e professionale, ma anche tutte le garanzie associate. Inoltre, un installatore specializzato garantisce che le vasche da bagno, i piatti doccia e i lavabi Bette siano a tenuta, insonorizzati e resistenti al fuoco.

Su 

Dove posso acquistare le vasche da bagno, i piatti doccia e i lavabi Bette?

Consigliamo di rivolgervi alla ditta specializzata in sanitari o al rivenditore all'ingrosso specializzato di vostra fiducia. Vi fornirà una consulenza competente e vi assisterà dalla progettazione fino all'esecuzione. Potrete trovare le aziende e i rivenditori che commercializzano i prodotti Bette nelle vostre vicinanze, consultando il nostro strumento di ricerca dei rivenditori: www.bette.de/it/service/haendlersuche 

Su 

Quanto tempo devo aspettare per ricevere il prodotto acquistato? (Tempi di consegna)

Per garantire una consegna veloce, Bette, analogamente al commercio all'ingrosso di sanitari, approvvigiona un ampio assortimento standard di elementi per il bagno. I prodotti a magazzino di Bette sono appositamente contrassegnati nelle relative pagine. Vi preghiamo di chiedere al vostro installatore di impianti sanitari o al vostro rivenditore di sanitari di fiducia i tempi di consegna attuali dei singoli prodotti. Le esecuzioni su misura vengono prodotte personalmente per voi nel nostro stabilimento high-tech – vi preghiamo di calcolare margini di tempo sufficienti nell'ambito della vostra progettazione.

Su 

Dove posso ricevere informazioni sui prezzi dei prodotti?

Gli elementi per il bagno Bette sono esteticamente eccellenti e durano decenni – inoltre, offrono un ottimo rapporto prezzo/prestazioni. Rivolgetevi al vostro idraulico di fiducia per conoscere i prezzi aggiornati. 

Su 

Su 

Utilizzo

Posso usare additivi per il bagno nella vasca da bagno Bette?

BetteGlazur è resistente ai prodotti chimici e agli additivi per il bagno che sono tollerati anche dalla pelle. Seguire inoltre le istruzioni riportate nel foglietto illustrativo e rimuovere accuratamente i residui dopo l'uso.

Su 

Le vasche o i piatti doccia in acciaio-titanio smaltato Bette possono essere danneggiati dall'uso di tappetini o adesivi antiscivolo?

Normalmente no, i prodotti di questo tipo disponibili in commercio che conosciamo non danneggiano lo smalto estremamente duro dell'acciaio-titanio Bette. Tuttavia, si consiglia di rimuovere i sottopiedi antiscivolo dopo l'uso e di non lasciarli permanentemente nella vasca. L'umidità che rimane sotto stuoie o adesivi produce residui ostinati come calcare e sporco che non possono essere lavati via dall'acqua. 

Le superfici antiscivolo BetteAntiscivolo e BetteAntiscivolo Pro sono un'alternativa ai sottopiedi antiscivolo, offrendo maggiore sicurezza e resistenza allo scivolamento in conformità con gli standard.

Su 

Le tinture per capelli, i cosmetici, gli additivi per il bagno o i disinfettanti possono danneggiare la vasca da bagno, il piatto doccia o il lavabo in acciaio-titanio smaltato Bette?

BetteGlazur è molto resistente. Non viene intaccato da cosmetici, additivi per il bagno e dalla maggior parte dei prodotti chimici. Anche lo smalto per unghie non lascia tracce e può essere eliminato facilmente. Seguire le istruzioni riportate nel foglietto illustrativo dei vari produttori e rimuovere accuratamente i residui dopo l'uso. 

Su 

Quali additivi per il bagno posso usare nelle vasche idromassaggio?

Per le vasche idromassaggio sono disponibili additivi speciali che non lasciano residui nelle tubazioni e negli ugelli e sono quindi innocui per gli impianti idromassaggio. Attenersi alle istruzioni per l'uso e alle note pertinenti dei vari produttori. Si sconsiglia vivamente l'uso di additivi da bagno schiumogeni. 

Su 

Ho sentito che l'acqua nelle vasche in acciaio-titanio smaltato si raffredda rapidamente. È vero?

No. Anche nelle fredde giornate invernali l'acciaio-titanio smaltato è l'elemento ideale per un bagno piacevole, perché il materiale è ben temperato e assorbe rapidamente il calore dell'acqua, anche nelle zone più fredde di appoggio del collo e dei bordi vasca. La quantità di calore che una vasca disperde non dipende dal materiale con cui è fabbricata, ma per l'80% dalla temperatura ambiente, dalla circolazione dell'acqua e dall'evaporazione sulla superficie dell'acqua. La maggior parte del calore che l'acciaio ha assorbito viene restituito all'acqua quando si raffredda.

Su 

Su 

Pulizia

Qual è il modo migliore e più semplice per pulire l'acciaio-titanio smaltato Bette dallo sporco quotidiano?

BetteGlazur®, il rivestimento applicato alle nostre vasche da bagno, ai piatti doccia e ai lavabi in acciaio-titanio nelle finiture lucida o opaca, è estremamente igienico e resistente. Difficilmente la sporcizia e i batteri aderiscono a questa superficie smaltata priva di pori e resistente, e di solito possono essere eliminati con facilità utilizzando un panno morbido o una spugna non abrasiva con un po' di acqua calda e pulita. Per la pulizia e la cura quotidiane si consiglia l'uso del panno per pulizia Bette (codice d'ordine Z0016912) e il detergente spray per smalti (codice d’ordine B57-0245).

I detergenti aggressivi come idraulico liquido o i prodotti abrasivi possono danneggiare la superficie BetteGlazur®. È quindi consigliabile evitare assolutamente di usarli. Adottando le misure sopra descritte è possibile ottenere una pulizia fresca e un’igiene ottimale anche senza usare detergenti aggressivi.

Su 

Qual è il modo migliore e più semplice per pulire l'acciaio-titanio smaltato Bette dallo sporco ostinato?

Il modo migliore per eliminare lo sporco ostinato è di lasciare agire un detergente delicato per il bagno o un prodotto multiuso per 15-30 minuti, quindi ripetere la procedura di pulizia. In alternativa, utilizzare il detergente Bette per superfici smaltate (codice d’ordine Z0015908) o la nostra penna correttore (codice d’ordine Z0007521). Rispettare sempre le istruzioni per l'uso dei detergenti per superfici smaltate.

I detergenti aggressivi come idraulico liquido o i prodotti abrasivi possono danneggiare la superficie BetteGlazur®. È quindi consigliabile evitare assolutamente di usarli. Adottando le misure sopra descritte è possibile ottenere una pulizia fresca e un’igiene ottimale anche senza usare detergenti aggressivi.

Su 

Come rimuovere i depositi di calcare dall'acciaio-titanio smaltato?

I depositi di calcare possono essere evitati semplicemente controllando che i rubinetti siano ben chiusi e rimuovendo l'acqua residua dopo l'uso. I residui persistenti vengono rimossi con un panno morbido e antigraffio e una soluzione tiepida di acqua e aceto (rapporto di miscelazione 1:1, non utilizzare aceto puro), che si risciacqua semplicemente con acqua pulita. 

Bette offre uno speciale detergente per smalti (codice d'ordine Z0015908) per la cura e la pulizia regolare della superficie in acciaio-titanio smaltata. Questo prodotto senza solventi rimuove il calcare e le macchie indesiderate e ostinate dagli oggetti da bagno. È sufficiente distribuire il detergente per smalto sulla superficie inumidita, strofinando con un panno bagnato. Infine risciacquare solo con acqua calda. 

I detergenti e gli sverniciatori abrasivi, sabbiosi, fortemente acidi e aggressivi, non sono adatti all'eliminazione dei residui di calcare. 

Su 

Come rimuovere le impurità da abrasione metallica o le macchie di ruggine dall'acciaio-titanio smaltato?

Se, ad esempio, si lava l'attrezzatura da giardino o sportiva nella vasca, si può facilmente provocare un'abrasione metallica. Anche le macchie di ruggine causate da attrezzature arrugginite, residui di silicone o di vernice sono contaminazioni occasionali. Per la rimozione di questi residui è consigliabile utilizzare la penna correttore (codice d'ordine Z0007521), che viene utilizzata come una gomma abrasiva. Prima bagnare la superficie con acqua, quindi passare la gomma, ed è fatto. 

Su 

Posso rimuovere lo smalto per unghie o la tintura per capelli dall'acciaio-titanio smaltato?

Cosmetici come smalti per unghie o tinture per capelli non possono danneggiare gli oggetti per il bagno Bette in acciaio-titanio smaltato, poiché lo smalto Bette è resistente agli agenti chimici. Rimuovere sempre accuratamente le impurità dalla smaltatura dopo l'uso di determinati prodotti; le vernici e le tinture per capelli possono essere rimosse facilmente senza lasciare residui.

Su 

Con l’acciaio-titanio smaltato si possono utilizzare tutti i tipi di detergenti?

Sebbene gli elementi da bagno Bette in acciaio-titanio smaltato siano estremamente robusti e facili da pulire, evitare detergenti fortemente acidi e aggressivi, nonché agenti abrasivi e spugne o spazzole abrasive, che possono contenere particelle più dure del vetro e quindi graffiare la superficie.

Su 

Posso usare l’idraulico liquido per la vasca da bagno, il piatto doccia o il lavabo in acciaio-titanio smaltato?

I detergenti aggressivi come idraulico liquido o i prodotti abrasivi possono danneggiare la superficie di BetteGlazur. È quindi consigliabile evitare assolutamente di usarli. Adottando le misure descritte in "Qual è il modo migliore e più semplice per pulire l'acciaio-titanio smaltato Bette dallo sporco quotidiano?” è possibile ottenere, attraverso una cura regolare, una pulizia e un’igiene ottimali anche senza utilizzare detergenti aggressivi.

Su 

Come si pulisce una vasca da bagno, un piatto doccia o un lavabo con finitura BetteGlazur Plus antimacchia?

Al fine di conservare a lungo le caratteristiche idrorepellenti e antisporco di BetteGlazur® Plus, vi invitiamo a seguire i consigli qui forniti: Dopo l'utilizzo, asciugare la superficie del prodotto Bette con un panno morbido. Per una cura più approfondita, risciacquare la superficie con acqua calda e quindi utilizzare dei panni morbidi per pulire. Per la pulizia e la cura quotidiane si consiglia l'uso del panno per pulizia Bette (codice d'ordine Z0016912).

Per lo sporco pesante utilizzare il detergente spray Bette per superfici smaltate (codice d'ordine B57-0245), un comune detergente per piatti, un detergente delicato per il bagno o un detergente non abrasivo per la casa. Rispettare sempre le istruzioni per l'uso dei detergenti per superfici smaltate.

Per la cura della finitura della superficie BetteGlazur plus non utilizzare: panni in microfibra, lana d'acciaio, detergenti abrasivi, detergenti fortemente alcalini, detergenti fortemente acidi, detergenti e liscivie per lavatrici, penna correttore o il detergente per smalto Bette.

Su 

Come posso pulire la superficie antiscivolo Bette della doccia o della vasca da bagno?

Pulire la superficie con un panno morbido che non graffi o con una spugna insieme ad acqua calda e pulita. Per le macchie più ostinate, si può usare una spazzola di plastica morbida o con setole di pelo naturale.

Per la pulizia è possibile utilizzare il nostro detergente per smalti (codice d’ordine Z0015908), il detergente spray per smalti (codice d’ordine B57-0245) o un detergente per bagni o multiuso delicato. Rispettare sempre le istruzioni per l'uso dei detergenti per superfici smaltate.

Detergenti aggressivi come idraulico liquido o i prodotti abrasivi per pulire le superfici possono danneggiare lo smalto e la finitura antiscivolo e ridurne l’efficacia. Adottando le misure sopra descritte è possibile ottenere una pulizia fresca e un’igiene ottimale anche senza usare detergenti aggressivi.

Su 

Come posso pulire la superficie antiscivolo Bette della doccia?

Dopo ogni utilizzo pulire la superficie con un panno per pulizia Bette (codice d’ordine Z0016912) insieme ad acqua calda e pulita. Per le macchie più ostinate, si può usare una spazzola di plastica morbida o con setole di pelo naturale. Si consiglia di asciugare la superficie subito dopo l'uso. 

Per la pulizia è possibile utilizzare il nostro detergente per smalti (codice d’ordine Z0015908), il detergente spray per smalti (codice d’ordine B57-0245) o un detergente per bagni o multiuso delicato. Rispettare sempre le istruzioni per l'uso dei detergenti per superfici smaltate.

Detergenti aggressivi come idraulico liquido o i prodotti abrasivi per pulire le superfici possono danneggiare lo smalto e la finitura antiscivolo e ridurne l’efficacia. Adottando le misure sopra descritte è possibile ottenere una pulizia fresca e un’igiene ottimale anche senza usare detergenti aggressivi.

Su 

Sulla superficie della vasca da bagno, del piatto doccia o del lavabo Bette sono presenti punti o piccole macchie marroni simili alla ruggine. Anche se vengono eliminati, ricompaiono dopo poco tempo. Cosa sono, e come posso porvi rimedio in modo permanente?

Di regola i piccoli punti o le macchie marroni sono sporco provocato dalla rete di tubature. In genere sono granuli contenenti ossido di ferro che combinandosi con l'ossigeno e l'acqua si depositano in superficie con l'aiuto del calcare – cosa che porta al fenomeno descritto. Questo problema può essere risolto solo rimuovendo completamente i depositi di calcare, in modo che la superficie sia di nuovo perfettamente liscia. Così facendo le macchie possono essere eliminate in modo semplice. Per impedire l'ingresso di queste particelle nella rete di tubazioni, rivolgersi a un'azienda specializzata del settore igienico-sanitario. 

Su 

La superficie della nuova vasca da bagno, piatto doccia o lavabo in acciaio-titanio smaltato appare opaca e contaminata da un rivestimento ostinato o da sporco permanente. Di cosa si tratta, e come può essere rimosso?

Durante la fase di installazione la vasca da bagno può essere contaminata da cemento, vernice o residui di acqua stagnante che si combinano con strati di polvere. Per questo motivo la superficie smaltata può risultare opaca al tatto e alla vista. Per rimuovere questa sporcizia, seguire la consueta procedura di pulizia (vedere la sezione "Qual è il modo migliore e più semplice per pulire l'acciaio-titanio smaltato Bette dallo sporco quotidiano?”). Se questo non basta, presso i rivenditori specializzati sono disponibili prodotti speciali per la pulizia e la cura. 

Su 

Su 

Garanzia

Per quanto tempo Bette garantisce i prodotti smaltati?

Le vasche, i piatti doccia, i piatti doccia a filo pavimento e i lavabi Bette sono realizzati in resistente acciaio-titanio smaltato. Qualità superiore supportata da una garanzia di 30 anni, in base alle nostre condizioni di garanzia.

Su 

Per quanto tempo Bette garantisce i sistemi idromassaggio?

Offriamo una garanzia di 30 anni sull'acciaio-titanio smaltato a lunga durata delle nostre vasche da bagno e una garanzia di 4 anni sui componenti tecnici, in conformità con le nostre condizioni di garanzia.

Su 

Che garanzia offre Bette sui mobili da bagno?

Per i nostri mobili da bagno utilizziamo solo materiali, superfici e accessori di alta qualità e di facile manutenzione, adatti all'uso costante in bagno. Per tutti i mobili da bagno Bette vale il periodo di garanzia legale di 2 anni.

Su 

Che garanzia offre Bette sugli accessori per vasche da bagno, piatti doccia e lavabi?

Per tutti gli accessori da bagno Bette vale il periodo di garanzia legale di 2 anni.

Su 

La vasca da bagno, il piatto doccia, la vasca idromassaggio o il lavabo Bette presenta un difetto. Come posso far valere i diritti previsti dalla garanzia?

Si raccomanda di contattare il partner commerciale che ha venduto e/o installato il prodotto Bette. Il partner commerciale inoltrerà la richiesta al servizio di assistenza Bette. Modulo di reclamo di base

Su 

Su 

Manutenzione

È possibile riparare l'acciaio-titanio smaltato?

Per sua natura BetteGlazur® è resistente agli urti. Come la fibra di vetro, rimane flessibile e resistente alle forze normalmente presenti nel bagno. In rari casi, piccole aree della superficie smaltata possono sfaldarsi, ad esempio perché qualcosa di pesante è caduto sul lavabo, sulla vasca o sul piatto doccia. Per queste piccole riparazioni Bette offre uno smalto, chiamato Remalle, composto da un impasto plastico autopolimerizzante nei diversi colori delle vasche. Sulla zona danneggiata vengono applicati diversi strati sottili di smalto fino al completo riempimento. La pasta per riparazioni deve quindi asciugare e indurire bene. In alternativa, in Germania possiamo segnalare un'azienda specializzata in questo tipo di riparazioni.

Su 

Ci sono aziende che sostituiscono vasche e piatti doccia senza danneggiare le piastrelle? Potete fornire un contatto?

Per la sostituzione di docce o vasche senza danni alle piastrelle saremo lieti di segnalare un'azienda specializzata. Se cercate autonomamente un fornitore, nel caso vogliate sostituire la vasca, assicuratevi innanzi tutto che venga eseguita una sostituzione autentica, e che non si tratti di un cambio “vasca-nella-vasca”, ovvero dell’installazione di un un inserto di plastica che viene semplicemente incollato all’interno della vecchia vasca. 

Su 

Dove posso ordinare i pezzi di ricambio?

Contattare una ditta di fiducia specializzata in sanitari. Spesso i pezzi di ricambio sono già disponibili a magazzino o possono essere ordinati rapidamente. Per scoprire le aziende specializzate nella propria zona, utilizzare la funzione di ricerca rivenditore: www.bette.de/it/service/haendlersuche 

Su 

I giunti di silicone devono essere sostituiti?

Tutti conosciamo il problema dei giunti di silicone ammuffiti o incrinati. I giunti di silicone sono giunti di manutenzione conformi allo standard DIN 52460 e devono essere controllati regolarmente per escludere la presenza di perdite e, se necessario, rinnovati, con conseguenti spese e costi di manodopera e materiale. La muffa rappresenta un rischio per la salute e, se anche i giunti elastici permanenti non sono a tenuta, sussiste il rischio di gravi danni all'edificio. 

In alternativa Bette offre la possibilità di equipaggiare molte delle sue vasche da bagno e piatti doccia con le fasce di tamponamento Bette. Si tratta di bordi ripiegati sul piatto doccia o sulla vasca da bagno che offrono una protezione strutturale contro i danni causati dall'umidità sul lato della parete, perché al posto del silicone poroso, l'acciaio-titanio smaltato forma la scanalatura verso la parete. Tuttavia, anche le strisce di tenuta per bordo vasca di alta qualità, come il sistema impermeabilizzante Bette, sono una buona soluzione, in quanto offrono un'ulteriore protezione per la zona problematica dei giunti di silicone, sia sul pavimento che sulla parete. In combinazione con una guarnizione composita, seguendo le istruzioni di montaggio e utilizzando i materiali in dotazione, il sistema impermeabilizzante Bette soddisfa i requisiti della nuova norma DIN 18534-1 che, ad esempio, richiede una tenuta del 100% anche in presenza di un'elevata esposizione all'acqua nei piatti doccia a filo pavimento.

Su 

Bette utilizza i cookie per assicurare la migliore esperienza utente possibile sul web. Utilizzando il sito, l’utente accetta implicitamente l’uso dei cookie. Per ulteriori dettagli sull'uso dei cookie in questo sito cliccare su “Maggiori informazioni“. A questo punto l’utente può anche opporsi all'uso dei cookie e modificare di conseguenza le impostazioni del browser.
Continua